Contorni di verdure estive: 5 idee con ricette regionali

contorni di verdure

Dalla Liguria alla Sicilia, le primizie della bella stagione offrono la base per ricette di contorni di verdure sfiziose e saporite

Stagione dopo stagione, il nostro Paese è una miniera inesauribile di prelibatezze e specialità regionali semplici da preparare.

I contorni di verdure estive ne sono un esempio, ideali per portare in tavola il meglio del territorio, nel rispetto delle stagionalità. Da Nord a Sud d’Italia le ricette regionali con frutta e verdura di stagione ti permettono di accompagnare secondi a base di carne o di pesce, ma anche di sorprendere i tuoi invitati con uno sfizioso aperitivo.

Ecco 5 idee per contorni estivi con verdure, selezionate tra le migliori ricette tradizionali nostrane. 

gourmet salad of arugula, baked beetroot, tangerines and red onions with spices and pine nuts in a white dish. Olive oil and ingredients on a grey surface. Selective focus

INSALATA DI ARANCE ALLA SICILIANA
La preparazione di contorni di verdure estivi spesso comporta l'innegabile vantaggio di non dover accendere neanche i fornelli per portare in tavola qualcosa di fresco e gustoso.

In alternativa alla classica insalata con verdure in foglia o all’intramontabile caprese con pomodori e mozzarella, per la tua prossima cena in terrazza ti suggeriamo un’insalata di arance, un contorno tipicamente siciliano davvero particolare. Per preparare questo piatto, ti basterà pelare a vivo delle arance Tarocco, ricavandone degli spicchi, da accompagnare a fettine sottili di cipolla rossa di Tropea, olive nere denocciolate, da condire semplicemente con sale, olio extravergine d’oliva, pepe e foglioline di basilico fresco.

Un'idea in più? Aggiungi dei finocchi tagliati sottili per dare croccantezza alla tua insalata e servila fredda come antipasto o contorno. 

Zucchini

ZUCCHINE ALLA SCAPECE
Verde, bianca o gialla, la zucchina è una delle protagoniste indiscusse delle tavole estive italiane. Semplice da reperire ormai tutto l’anno, è un ortaggio dal gusto delicato che si presta a un’infinità di preparazioni.

Tra le proposte di contorni di verdure da provare la prossima estate, ti proponiamo una variante davvero sfiziosa proveniente direttamente dalla Campania. Preparare le zucchine alla scapece è molto semplice: taglia le zucchine a rondelle sottili (circa 3mm), friggi in abbondante olio bollente; dopo averle lasciate raffreddare su carta assorbente, condisci con un’emulsione a base di olio, aceto bianco, sale e aglio e guarnisci con foglioline di menta fresca.

Un consiglio per la frittura: dopo aver tagliato le zucchine, lasciale asciugare al sole per qualche ora. Questo eviterà che assorbano olio in eccesso. 
 

polpettone-alla-ligure

POLPETTONE ALLA LIGURE
Direttamente dalla Liguria arriva un’altra ricetta tipica di contorni di verdure amatissima da adulti e bambini. Il polpettone alla ligure è una preparazione rustica economica e al tempo stesso molto saporita, perfetta da preparare anche con un po’ di anticipo.

La base di questa ricetta è data da patate lessate e poi schiacciate, fagiolini verdi lessati e poi tagliati finemente, con aggiunta di uova per amalgamare il composto, di formaggio grattugiato, sale e erbe aromatiche come timo e maggiorana per profumare.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, l’impasto viene passato al forno con una copertura di pangrattato per assicurare una superficie dorata e croccante. Il bello di questa ricetta è che si presta a infinite rivisitazioni, grazie all’aggiunta di altre verdure, ortaggi o salumi a piacere. 
 

Peperoni ripieni

PEPERONI CON LA MOLLICA
Grigliati o a forno, poco importa: anche i peperoni occupano un ruolo di primo piano nelle ricette di contorni di verdure dell’estate.

Tra le più diffuse in tutto il Sud Italia c’è una preparazione davvero saporita, a base di peperoni gialli e rossi, con l’aggiunta di un tocco inconfondibile dato dai capperi. Per eseguire questa ricetta, cuoci in padella i peperoni puliti e tagliati a strisce sottili, con olio, aglio, sale, prezzemolo e capperi precedentemente dissalati.

Aggiungi, infine, pane grattugiato o di pane raffermo passato al mixer e una spolverata di pecorino. Con l’aggiunta di olive nere o di qualche sfoglia di peperone crusco il successo è assicurato. 
 

melanzane alla sarda

MELENZANE ALLA SARDA
La cucina dell’estate è fatta di piatti saporiti, ma anche di quelli all’insegna della leggerezza e della freschezza. Le melanzane alla sarda sono tra i contorni di verdure light che consigliamo di provare per accontentare anche gli ospiti più attenti alla linea, senza per questo rinunciare al gusto.

Per preparare questo contorno, taglia le melanzane a fette tonde praticando delle incisioni con la punta del coltello in orizzontale e in verticale. Disponile su di una teglia dopo averle leggermente salate; prima di infornarle, condisci con una dadolata di pomodorini conditi con sale, olio, origano, aglio.

In pochi minuti potrai servire un piatto estivo leggero con tutto il sapore del Mediterraneo.